Tilt Switch

Nome Componente: Tilt Switch

Come funziona: Questo componente permette di rilevare movimenti, scosse o ribaltamenti dell’oggetto a cui viene fissato. Funziona, il linea di massima, grazie ad una “pallina” posta all’interno del cilindro, che a seconda dei movimenti si sposta chiudendo il circuito. I suoi utilizzi principali sono ad esempio per il  rilevamento di scosse o per progetti di sicurezza nei quali bisogna impedire che il progetto venga spostato dalla sua sede originale

Foto Componente:

Tilt Switch

Istruzioni collegamento:


Collegare il pin VCC del sensore ai +5V della scheda Arduino, il pin GND con il pin GND di Arduino, e il pin SIG con uno qualunque dei pin digitali della scheda.

Codice di esempio:

#define tilt 12

void setup() {
  Serial.begin(9600);
}

void loop() {
  if(digitalRead(tilt) == true){
     Serial.println("In piano");
  }else if(digitalRead(tilt) == false){
     Serial.println("Inclinato");
  }
}

Ecco il link per il file .ino : tiltSwitch

Amoretti Fabio – Gorlero Filippo

Sound Sensor

Nome componente:  SunFounder SOUND SENSOR

Come funziona:  Il sound sensor (o sensore sonoro) è un componente che riceve in input onde sonore e le trasforma fornendo in output un segnale di tipo elettrico. Le onde sonore fanno vibrare la sottile membrana e modificano così la capacitanza, causando una variazione di tensione. Questo sbalzo di tensione è molte debole ed ha bisogno di essere amplificato, per questo vi è il LM358 che ne amplifica la potenza di 100 volte.

Sigla modello:  MK1

Foto componente:

Istruzioni collegamento:  Il sound sensor utilizza 3 pin: GND, VCC e SIG.

GND –  GND(massa)

VCC- 5V

SIG- A0, o qualsiasi pin analogico

Librerie necessarie:  nessuna libreria specifica richiesta

Codice di esempio:

const int soundPin = A0; //dichiaro il pin del suono su un pin analogico A0

void setup()
{
 Serial.begin(9600); //inizializzo il monito seriale
}

void loop()
{
 int value = analogRead(soundPin); //leggo il valore analogico ricavato dal sensore
 Serial.println(value); //stampo il valore trovato sul monitor seriale
 
 }

Il programma è molto semplice.  Come scritto nei commenti dichiaro il pin del sensore collegato su A0 e inizializzo il monitor seriale. In seguito leggo il valore dal sound sensor e lo stampo sul monitor seriale.

Made by:

Faudella Davide & Franco Edoardo

ITIS Water Watch

Un dispositivo sperimentale per il monitoraggio dei corsi d’acqua per la sicurezza del territorio e
per salvare vite umane

Il prototipo ITISWW è un dispositivo realizzato nell’ambito di un progetto coordinato da un gruppo di alunni e docenti del Polo Tecnologico Imperiese per la partecipazione al “Premio Rotary Club del ponente ligure Fiorenzo Squarciafichi per il Ponente e la sua sicurezza (Water Watch)”, basato sul lavoro originario WaterWatch 1.1 reperibile all’indirizzo: http:// www.rotaryimperia.it/?page=waterwatch.

Documentazione

Particolare del dispositivo durante i primi test del prototipo

Prima Versione: 1.0 del 14-02-2017
– prototipo iniziale

Ultima Versione:  1.3 del 15-03-2017
– miglioramenti sezione GSM per riconnessione alla rete

Canali Social

La scheda Arduino montata sulla PCB realizzata in laboratorio.

Di seguito i link ai canali dimostrativi collegati all’unità “DEMO” realizzata dall’ITIS.

Gallery

Foto scattate durante i 3 mesi di realizzazione del prototipo.

Crediti

Realizzazione del prototipo:
Giacomo Galletti – Studente 5B ITIS ind. Informatica e TLC
Andrea Ruo – Studente 5B ITIS ind. Informatica e TLC
Referente:
Ing. Simone Zanella – Docente TPSIT
Contributi:
Giuseppe Murzio, ITP Itis, per la stampa 3D e il montaggio della scatola, Lino Addiego, ITP Itis, per la saldatura del pannello solare e la stampa della scheda PCB, Romano Calcagno, Tecnico di Laboratorio ITIS, per supporto nella realizzazione della scatola, FabLab Imperia, per supporto nella stampa 3D della scatola.